BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STATI UNITI/ Chiese vandalizzate da fanatici islamici, frasi del Corano sui muri

Frasi del Corano che minacciano i cosiddetti infedeli sono apparse sui muri di tre chiese della città di Columbus nell'Indiana, ecco di cosa si tratta in questa news

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Il fanatismo islamico arriva anche negli Stati Uniti. Tre chiese nella città di Columbus nello stato dell'Indiana sono infatti state vandalizzate da islamici che hanno lasciato scritte minacciose sui loro muri. Si tratta di un versetto del Corano, il 3:151 che contiene una minaccia ai cosiddetti infedeli, come gli islamici definiscono tutti coloro che non sono musulmani. "Getteremo il terrore nei cuori di coloro che sono miscredenti per tutto quello che hanno associato ad Allah e che lui non ha mandato sulla terra come autorità. Il loro rifugio sarà il fuoco e misera è la residenza dei malfattori". Membri della locale comunità islamica hanno condannato quanto successo e si sono offerti per aiutare a rimuovere le scritte, mentre la polizia sta indagando. 

© Riproduzione Riservata.