BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

STATO ISLAMICO/ I miliziani di Isis a due chilometri da Baghdad. L'alleanza con Al Qaeda

I miliziani dello Stato islamico si sono alleati con quelli di Al qaeda e stanno marciando verso Baghdad da cui disterebbero ormai solo un paio di chilometri

Immagine di archivioImmagine di archivio

Mentre continuano e anzi si intensificano i bombardamenti aerei della coalizione guidata dagli Stati Uniti, i miliziani dello Stato islamico continuano a loro volta ad avanzare indisturbati e secondo voci delle ultime ore sarebbero ormai a pochi chilometri dalla capitale dell'Iraq. A sostenerli in questa nuova offensiva anche i militanti di Al Qaeda che dopo un periodo interlocutorio hanno deciso di unirsi a Isis, attivi soprattutto in Siria. Negli scorsi mesi i ribelli islamici che combattono da anni contro il regime di Assad si erano fronteggiati a loro volta in una battaglia per la supremazia che aveva causato sui due fronti la morte di circa tremila miliaizni , ma adesso i fondamentalisti vicini ad Al Qaeda hanno deciso di fare fronte comune con il califfato islamico, soprattutto perché l'offensiva della coalizione voluta da Barack Obama viene giudicata una guerra contro tutto l'Islam. 

© Riproduzione Riservata.