BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

UCRAINA/ Video: abbattuta la statua di Lenin, gigante di marmo costruito nel 1963

Migliaia di ucraini che sostengono l'unità del  paese hanno distrutto ieri la più grande statua di Lenin dell'Ucraina, inaugurata nel 1963 e ancora al suo posto

Foto InfoPhotoFoto InfoPhoto

Il fatto che fosse ancora al suo posto, un ventennio circa dopo il crollo dell'Unione sovietica, la dice lunga di come certi simboli e certa fedeltà al comunismo siano sopravvissuti almeno in parte: ieri domenica 28 settembre invece migliaia di persone hanno deciso di eliminare quel simbolo, che oggi con la Russia imperialista di Putin sembra in modo inquietante tornare alla ribalta, soprattutto nella martoriata Ucraina. E infatti proprio in Ucraina nord orientale, nella città di Kharkiv, esisteva fino a ieri ancora una statua di Lenin, un autentico colosso di marmo eretto nel 1963. Lo hanno abbattuto gli ucraini che difendono la libertà del proprio paese contro le spinte separatiste filo russe. Era la più grande statua di Lenin di tutta l'Ucraina. Sempre ieri un'altra statua di Lenin è stata abbattuta anche a Dergacì altra città della stessa regione, 

© Riproduzione Riservata.