BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DECAPITATO STEVEN SOTLOFF/ L'amico del giornalista sfida l’Isis: dov’è la vostra misericordia?

Pubblicazione:giovedì 4 settembre 2014

(Infophoto) (Infophoto)

La famiglia di Steven Sotloff sfida i terroristi dell’Isis. I parenti e gli amici del giornalista statunitense, giustiziato dai terroristi jihadisti che sfidano il mondo, hanno ricordato il proprio caro: “un animo gentile che voleva dar voce a chi non ce l’aveva”. Quasi a sorpresa, un amico del giornalista, Barak Barfi – studioso e specialista del mondo islamico (nel suo discorso ha parlato anche in arabo) presso la New American Foundation – ha parlato dei precetti del Corano, dopo aver raccontato che persona fosse Steven (amante del cibo spazzatura, della serie tv animata South Park e del golf), sfidando gli estremisti che compongono le fila dell’Is. In particolare, Barfi si è rivolto direttamente al califfo Abu Bakr al-Baghdadi: “Guai a voi. Se il mese del Ramadan è quello della misericordia e del perdono, dov'è la vostra misericordia? Allah non ama l'aggressore e sono pronto a discuterne con voi. Ma non con la sciabola in mano: sono pronto a confutare le vostre risposte".



© Riproduzione Riservata.