BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

OMICIDIO-SUICIDIO/ Irlanda, uccide i suoi fratellini a coltellate e si impicca

Omicidio-suicidio a Charleville, nella contea di Crock, in Irlanda, dove un ragazzo di 20 anni – Jonathan O’Driscoll – ha ucciso i fratelli minori Patrick e Thomas, di 9 anni 

Immagine d'archivio Immagine d'archivio

Omicidio-suicidio a Charleville, nella contea di Crok, in Irlanda, dove un ragazzo di 20 anni – Jonathan O’Driscoll – ha ucciso i fratelli minori Patrick e Thomas, di 9 anni (erano gemelli). Dopo aver tolto la vita ai piccoli, Jonathan è uscito di casa per impiccarsi: è stato trovato a 15 km dalla sua abitazione, impiccato a un albero in riva al fiume nei pressi di Buttevant. I genitori, Tom and Ellen O’Driscoll erano usciti per fare la spesa a Limerick: rientrati in casa hanno trovato l’inferno.

© Riproduzione Riservata.