BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Dieudonné M’bala M’bala/ L'attore della quenelle: la decapitazione è la porta della civiltà

Pubblicazione:

Decapitazione Isis  Decapitazione Isis

Ben noto in Francia per il suo umorismo anti semita, l'attore comico Dieudonné M’bala M’bala rischia adesso il carcere pere una sua ultima - e pessima - battuta. L'attore era salito alle cronache internazionali quando nel dicembre dello scorso anno il calciatore Nicolas Anelka aveva ripreso pubblicamente il gesto che Dieudonné M’bala M’bala ha inventato facendone il suo simbolo, la quenelle, che si esegue mettendo una mano sulla spalla opposta e l'altra mano verso il basso col braccio disteso. Un gesto volgare che è anche considerato una variante del saluto nazista. Adesso invece in uno dei suoi sketch l'attore sostiene che la decapitazione che fanno gli estremisti non è niente di male perché dai tempi della rivoluzione francese decapitare è sempre stata la porta della civiltà. Nessun media occidentale, ha detto ancora, si è scandalizzato dell'impiccagione di Saddam Hussein o dell'uccisione di Gheddafi. L'attore potrebbe essere incriminato per "giustificazione del terrorismo". 

 



© Riproduzione Riservata.