BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MOZAMBICO/ Birra avvelenata con bile di coccodrillo: morte 69 persone

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Una birra fatta in casa, di solito usando del miglio, ha provocato al momento 69 morti in Mozambico. Secondo le autorità, sembra che la birra sia stata avvelenata introducendovi bile di coccodrillo. Altre 39 persone sono ancora ricoverate in gravi condizioni in ospedale, si tratterebbe del caso più grave del genere mai accaduto nel paese africano. Il governo ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale. Conosciuta con il nome di "phombe" questo tipo di birra di solito viene venduta e consumata durante particolari eventi, ad esempio i funerali, come è stato per molte delle persone avvelenate. Si sta ancora analizzando la bevanda per confermare o meno la presenza di bile di coccodrillo, ma soprattutto non è chiaro al momento se essa sia stata introdotta per errore o per volontà precisa di causare morti. La stessa donna che ha venduto la bevanda e diversi suoi familiari sono tra le vittime. 



© Riproduzione Riservata.