BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

MIRACLE SUBSTANCE/ La polizia la sequestra insieme ai sette figli di un uomo in Arkansas

Hal Stanley si è visto portare via i suoi sette figli dopo che la polizia ha fatto irruzione nella sua casa cercando una "sostanza miracolosa" che sarebbe invece dannosa per la salute

La famiglia di Hal StanleyLa famiglia di Hal Stanley

In un tranquillo lunedì come tanti la famiglia di Hal Stanley è stata travolta dal peggiore degli incubi. La polizia dell'Arkansas ha fatto irruzione nella casa dell'uomo armata di un mandato di perquisizione. I poliziotti stavano cercando un prodotto "miracoloso" che curerebbe il cancro e altre patologie. Il prodotto non è illegale e viene commercializzato online ma l'Agenzia Americana per gli Alimenti e i Medicinali (FDA) nutrirebbe serie preoccupazioni circa il prodotto: secondo la Food and Drug Administration tale Miracle Mineral Solution potrebbe causare nausea, vomito e diarrea.

Stanley ha affermato di essere l'unico membro della famiglia e di usarlo prevalentemente per purificare l'acqua che usa per le sue piante da giardino ma le autorità hanno comunque deciso di portare via i suoi figli in via precauzionale. Quando il padre ha chiesto a uno degli uomini del
Garland County Sheriff’s Department chi stesse prendendo la decisione di portargli via i suoi figli, il poliziotto ha semplicemente risposto: "Io e ne vado fiero".

Dal momento della presa in custodia le forze dell'ordine hanno 72 ore per ottenere un ordine firmato dal giudice per poter trattenere i ragazzi. Dal momento in cui la notizia ha iniziato a circolare sul web, su Facebook è stato creato un gruppo dal titolo Bringthestanleykidshome: stando a quanto riportato su questa pagina un noto avvocato della zona sarebbe stato incaricato di seguire il caso della famiglia di Hal Stanley.

© Riproduzione Riservata.