BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

TEMPESTA A NEW YORK/ L'allarme del sindaco De Blasio: la peggiore della storia

In arrivo a New York e dintorni la peggiore tempesta di neve di tutti i tempi, l'allarme lanciato dal sindaco De Blasio mentre gli aeroporti cancellano tutti i voli aerei

Immagine di archivioImmagine di archivio

E' in arrivo la peggior tempesta di tutti i tempi: l'allarme lo ha lanciato il sindaco di New York Bill De Blasio. Una cosa mai vista prima, ha aggiunto, la più grande tempesta di neve della storia di New York. Previsto almeno un metro di neve con pioggia ghiacciata e fortissime raffiche di vento dal New Jersey al Connecticut. Per far fronte all'emergenza si assicura da parte dell'amministrazione il massimo impegno, ad esempio la cancellazione già annunciata di 1700 voli aerei che renderanno la metropoli completamente isolata dal resto del mondo. L'avviso a tutti i residenti è di restare a casa nei prossimi giorni, Delta Airlines ha annunciato la cancellazione di 600 voli, l'United Airlines li ha sospesi tutti a New York, Boston e Philadelphia. La tempesta definita "monster tempest" è attesa nelle prossime ore. La tempesta, la peggiore da quando si è cominciato a registrarle nel 1872, dovrebbe superare anche quella del 2006 che fino a oggi deteneva il record negativo con circa 70 centimetri di neve caduta.

© Riproduzione Riservata.