BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARIJUANA / Pediatri: ok alla cannabis per bambini malati

Arriva l’ok dall’American Academy of Pediatrics (Aap) per la marijuana medica da somministrare ai bambini gravemente malati. Adesso è necessario legalizzarla. 

foto:Infophoto foto:Infophoto

Arriva l’ok dall’American Academy of Pediatrics (Aap) per la marijuana medica da somministrare ai bambini gravemente malati. "Non vogliamo emarginare le famiglie che hanno come unica opzione per il loro bambino malato questo tipo di scelta", ha affermato Sharon Levy, presidente del comitato dell'Aap sull'abuso di sostanze tossiche. Ma, avvertono gli esperti citati dalla Nbc, va usata solo per i bambini affetti da gravi malattie “sui quali non hanno avuto esito positivo le cure tradizionali". Una decisione che è stata sostenuta da varie associazioni di genitori. La pianta della cannabis viene oggi utilizzata per ridurre, ad esempio, la nausea dovuta alla chemioterapia o in malati di AIDS o per trattare il dolore. La cannabis può essere somministrata in vari modi: attraverso vaporizzazione o combustione infiorescenze essiccate oppure in capsule. È certo che l’uso a scopo ricreativo resta illegale in molte parti del mondo, ma è legale a scopo terapeutico in alcuni paesi europei. Negli Usa il commercio di cannabis per qualsiasi scopo è un reato federale. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.