BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

CROCIERA/ Usa, bambino italiano scivola nella piscina della nave: è grave

Stava per annegare in una piscina della Royal Caribbean, al largo della Florida, un bimbo italiano di 4 anni. È ricoverato adesso in gravi condizioni all'ospedale. 

foto:Infophotofoto:Infophoto

Stava per annegare in una piscina della Royal Caribbean, al largo della Florida, un bimbo italiano di 4 anni. È ricoverato adesso in gravi condizioni all'ospedale. Il piccolo, durante la crociera, è sfuggito al controllo dei genitori, ed è scivolato in piscina. Ad accorgersi dell’accaduto è stato un passeggero che ha allertato un bagnante che a sua volta lo ha riportato a galla. Il bambino è rimasto sei minuti sott’acqua. Non è la prima volta che si verifica un incidente su una Royal Caribbean: sette mesi fa anche un altro bambino inglese di sei anni stava per morire annegato sul fondo della piscina della Independence of the Seas. Episodi che forse si sarebbero potuti evitare se a bordo fossero presenti i bagnini, come hanno fatto notare in molti, nonostante il portavoce del dipartimento dei vigili del fuoco, Mike Jachles, abbia definito l’accaduto un incidente. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.