BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INFERMIERE KILLER/ Germania, la confessione: ho ucciso trenta pazienti

Pubblicazione:giovedì 8 gennaio 2015

foto:Infophoto foto:Infophoto

La confessione shock di un infermiere in Germania: “Ho ucciso trenta pazienti”. L’uomo, 38enne, avrebbe usato un farmaco letale tra il 2003 e il 2005, su pazienti ricoverati in terapia intensiva e gravemente malati, che aveva portato gravi complicazioni sino a provocare la morte di 30 pazienti. L’uomo è detenuto in carcere dal 2008 condannato a sette anni e mezzo e da settembre sotto processo nel tribunale di Oldenburg. Allo psichiatra che lo ha interrogato durante un processo a Oldenberg, in Bassa Sassonia, l'uomo – accusato di tre tentati omicidi all’ospedale di Delmenhorst, ha ammesso gli omicidi, aggiungendo di vergognarsi moltissimo di quello che ha fatto. In più, l’infermiere ha ammesso che aveva tentato circa 60 omicidi, portandone a segno la metà. (Serena Marotta) 



© Riproduzione Riservata.