BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANNIE BESANT/ Il doodle di Google celebra il 168° anniversario dell'attivista inglese in India

Pubblicazione:

Annie Besant, doodle di Google (immagine dal web)  Annie Besant, doodle di Google (immagine dal web)

ANNIE BESANT, IL DOODLE DI GOOGLE CELEBRA IL 168° ANNIVERSARIO DELL'ATTIVISTA INGLESE - Si celebra oggi la nascita di un'importante attivista dello scorso secolo: è Annie Besant di cui ricorre oggi il 168° anniversario dalla sua nascita, con Google che ha deciso di dedicarle un doodle in India. Ma come mai proprio in quello stato? Scrittricee saggista inglese, si impegnò a lungo a cavallo tra l'Ottocento e il Novecento per i diritti dei lavoratori ma soprattutto delle donne. Organizzò sia in Inghilterra e sia soprattutto in India dove soggiornò nella seconda parte della sua vita, numerose azioni di protesta, scrivendo articoli di propaganda. Fu anche, e questo spiega il doodle, una fervente sostenitrice degli movimenti indiano di autogoverno. Perfetta oratrice oltre che scrittrice, Annie Besant fu per molto tempo e ancora oggi un simbolo e riferimento per le donne e i lavoratori sfruttati in India dal regime. Fu anche direttrice del giornale New India, un periodico dedicato alla causa dell'Autonomia Indiana dalla colonia dell'impero Britannico. Nel logo disegnato da Lydia Nichols, la donna si trova al centro su una sedia a dondolo in posa molto dolce, con i mano il periodico che ha diretto e dal quale ha fatto la storia di quel Paese. immagine mite per una donna che invece fu potente con discorsi davvero importanti e feroci.



© Riproduzione Riservata.