BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ISIS/ Siria, Padre Jacques Murad, liberato dopo cinque mesi di prigionia

Liberato padre Murad, sacerdote siro-cattolico rapito cinque mesi fa insieme ad altri duecento cristiani, sta bene e ha già celebrato ieri la sua prima messa da uomo libero

Immagine di archivioImmagine di archivio

E' finita bene la disavventura di padre Murad, rapito cinque mesi fa dai terroristi dell'Isis e rilasciato in buone condizioni nelle ultime ore. Murad, sacerdote siro cattolico viveva nel monastero di Mar Musa, una comunità fondata dal sacerdote gesuita Paolo Dall'Oglio di cui invece non si sa purtroppo più niente da anni. Era stato rapito lo scorso maggio dopo che gli islamisti avevano conquistato la città dalla forte presenza cristiana di Qaryatayn, insieme a lui furono rapiti circa duecento cristiani di cui solo pochi sono stati liberati in questi mesi.

© Riproduzione Riservata.