BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

AER LINGUS/ Morde un altro passeggero, poi muore tra orribili spasmi durante il volo

Un caso misterioso quello accaduto su un volo della compagnia aerea irlandese, un passeggero muore improvvisamente tra convulsioni, arrestata una donna che trasportava droga

Immagine di archivioImmagine di archivio

Un caso che forse potrebbe avere a che fare con l'assunzione di stupefacenti, quello accaduto a bordo di un volo della compagnia di bandiera irlandese Aer Lingus. Il volo, partito da Lisbona, era diretto a Dublino quando è stato dirottato per l'emergenza su Cork sempre in Irlanda. Un uomo di 24 anni si pensa di nazionalità brasiliana, si è sentito male improvvisamente ed è poi deceduto. All'arrivo è stata arrestata una passeggera portoghese che aveva con sé un grosso quantitativo di anfetamine e si indaga se il passeggero morto abbia preso da lei della droga. I passeggeri a bordo hanno descritto come orribile la scena accaduta a bordo. Il 24enne ha cominciato a dare segni di spasmi e convulsioni violente, urlando in preda a dolori, è caduto a terra e ha morsicato a un braccio una persona che stava cercando di aiutarlo Alla fine si è riusciti a portarlo nei sedili in fondo all'aereo mentre il comandante chiedeva se era presente un medico, ma intanto l'uomo non ha più dato segni di vita. Il sospetto è che abbia ingerito delle sostanze stupefacenti che hanno provocato la terribile morte.

© Riproduzione Riservata.