BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERRORISMO/ Isis, l'allarme dei servizi segreti: elevato rischio attacco al Regno Unito

Per il capo dei servizi segreti inglesi l'allarme per possibili attacchi terroristici dell'Isis in Inghilterra è il più alto di sempre, cco cosa ha detto spiegando la situazione

Immagine di archivio Immagine di archivio

Per Andrew Parker, capo del MI5, i servizi dell'intelligence inglese, lo stato islamico sta progettando una serie di attentati nel Regno Unito. Si tratterebbe, ha detto, dell'allarme più grave di cui sia mai stato al corrente in 32 anni di carriera. A minacciare il paese non un attacco esterno, ma i jihadisti che si trovano in grande numero in Inghilterra. Molti di loro in passato si sono recati a combattere con l'Isis in Siria e in Iraq ma adesso si starebbero organizzando per una serie di attentati in patria. Parker parlando alla commissione difesa del parlamento, ha anche detto che nel corso degli ultimi dodici mesi i servizi segreti hanno sventato sei possibili attentati. L'attività terroristica dell'Isis è un pericolo, ha aggiunto, grazie alla loro alta capacità di usare sofisticate tecnologie online così come la capacità di propaganda che ha effetti molto forti sui giovani islamici inglesi. Circa 750 di loro si sono recati a combattere in Siria, ma il numero di possibili terroristi in madrepatria è notevolmente alto.

© Riproduzione Riservata.