BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BOMBE USA SU OSPEDALE/ Mario Mauro: è il primo "effetto" della corsa alla Casa Bianca

Famiglia afghana (Infophoto) Famiglia afghana (Infophoto)

Da dove nasce dunque, torniamo a chiederci, il clamoroso errore americano con il bombardamento dell'ospedale di Msf? Probabilmente dal fatto che gli americani si sono già privati sul terreno di quelle risorse di intelligence che avrebbero consentito loro una condotta più accorta. La filosofia del ritiro di Obama, nata per ragioni di politica interna, mal si sposa con la necessità di condurre operazioni militari in condizioni di sicurezza per la popolazione e gli operatori umanitari specie considerando la tattica dei talebani di mescolarsi ai civili. Non si sbaglia, insomma, quando si schierano forze al gran completo, ma quando manca qualcuno necessario anzi indispensabile. E non bastano satelliti e droni.

© Riproduzione Riservata.