BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

TRANSGENDER/ Il caso: due gemelli maschi, ma uno vuole diventare una bambina

Erano nati maschi, ma uno dei due gemelli vuole essere una femmina, la storia e gli sviluppi del caso secondo le procedure legali, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivioImmagine di archivio

Non ha preso bene Olly il fatto che il suo fratellino gemello Joe sia adesso una bambina di nome Lily. E' successo a una famiglia inglese che ha avuto due gemelli maschi. Già a un anno e mezzo mamma e papà avevano notato che mentre Olly giocava con le macchinine e con la palla, Joe preferiva vestitini di colore rosa e libri di favole. A due anni di età Joe chiedeva di poter avere delle bambole con cui giocare e vestiti da bambina. All'asilo mentre Olly giocava con i maschietti, Joe preferiva stare con le bambine e quando tornava a casa si vestiva da femmina. I genitori, raccontano in una intervista pubblicata sul Daily Mail, cercavano di spingerla verso giochi e vestiti da maschio, ma verso i 4 anni si sono arresi, perché Joe si rifiutava di nascondere le sue preferenze per il suo lato femminile. Adesso, a 6 anni di età, Joe è diventata Lily, una bambina a tutti gli effetti. Il percorso che adesso la aspetta, secondo il centro medico a cui si sono rivolti, se la sua tendenza rimarrà questa, è di cominciare a prendere medicinali che fermeranno gli ormoni maschili verso gli 11 e  12 anni , prendere ormoni femminili a 16 anni di età e a 18 anni decidere se farsi operare per cambiare sesso. In tutta questa storia, quello che soffre di più è Olly: gli manca il fratellino e si comporta anche in modo violento con gli altri bambini perché, dicono i genitori, vuole dimostrare a tutti che lui è un maschio. 

© Riproduzione Riservata.