BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TUMORE/ Malata di cancro rifiuta di abortire e di curarsi: nascono due gemelli

Pubblicazione:mercoledì 18 novembre 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Holley Tierney, una giovane donna inglese di 25 anni, era in stato di gravidanza alla 23esima settimana quando i medici le hanno diagnosticato un tumore. Insegnante di danza, credeva che i dolori che sentiva a una gamba fossero un problema muscolare dovuto alla sua attività professionale, invece era un cancro. Le è stato consigliato di abortire in modo da curarsi in modo adeguato, ma lei ha rifiutato e pur di non abortire ma proseguire la gravidanza ha anche posticipato le sue cure. "Non ho potuto pensare di abortire mentre sentivo dentro di me i calci del bambino" ha dichiarato al giornale inglese Daily Mail. In realtà in grembo portava due gemelli che sono poi nati lo scorso 29 agosto sebbene con parto cesareo, e sono sani. Adesso ha cominciato le cure per il tumore: "I miei bambini hanno dovuto combattere per restare vivi e adesso è il mio turno di fare lo stesso" ha commentato. 



© Riproduzione Riservata.