BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DALLA GRECIA/ Le leggi pronte a "smontare" il Governo Tsipras

Pubblicazione:

Alexis Tsipras (Infophoto)  Alexis Tsipras (Infophoto)

Con 153 voti di maggioranza e decine di musi lunghi non sarà facile per il governo arrivare fino alla fine dell'anno con tranquillità. Se le norme sul pignoramento sono state giudicate alquanto difficili da accettare, chissà che cosa può succedere quando si dovrà affrontare il tema del taglio alle pensioni (dal 5% al 20%), della tassazione degli agricoltori e altre tasse. Questi sono i capitoli di una nuova legge che andrà approvata per sdoganare il miliardo previsto dall'accordo di prestito con l'Ue, in un quadro politico non certamente favorevole, un'opinione pubblica sicuramente aggressiva e una maggioranza silenziosa preoccupata del futuro e pronta a scendere in piazza. E poi ancora il rapace Fmi che suggerisce un ulteriore taglio agli stipendi del settore privato, mentre ormai è giocoforza tagliare anche quelli del settore pubblico. 

Il "laboratorio ellenico" continua, ma non si è ancora capito se sia un esperimento per forgiare, dalle difficoltà, una sinistra moderna, improbabile, o per definire la percentuale di perdita di libertà di un Paese.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.