BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BALLOTTAGGI FRANCIA/ Sondaggi, il Fronte Nazionale in bilico tra vittoria e sconfitta. Gli auguri di Salvini alla Le Pen (oggi 13 dicembre 2015)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Marine Le Pen  Marine Le Pen

FRANCIA ELEZIONI REGIONALI IL BALLOTTAGGIO I SONDAGGI IL FRONTE NAZIONALE DI MARINE LE PEN ALLA PROVA (OGGI 13 DICEMBRE) - Matteo Salvini, segretario della Lega nord ha mandato i suoi personali auguri di vittoria a Marine e Marion Le Pen, leader del Fronte nazionale che al parlamento europeo è alleato della Lega. "Sono tutti contro di loro, destra, sinistra, centro. Ma spero che con il coraggio che hanno i francesi ce la faranno" ha detto nel corso di una intervista a Rainews. Intanto dalla Francia si comunica che lunghe code di elettori si sono formate ai seggi, segno che molti degli astenuti al primo turno sono tornati a votare, e non voteranno certo per il Fronte nazionale. 

FRANCIA ELEZIONI REGIONALI IL BALLOTTAGGIO I SONDAGGI IL FRONTE NAZIONALE DI MARINE LE PEN ALLA PROVA (OGGI 13 DICEMBRE) - E' il giorno degli attesissimi ballottaggi delle elezioni regionali francesi. Dopo un primo turno devastante in cui il Fronte nazionale, movimento politico di estrema destra, ha sconfitto tutti, in particolare i socialisti del presidente Hollande, oggi si saprà se l'ondata di voti ottenuta sarà confermata. Secondo gli ultimi sondaggi Marine Le Pen dovrebbe perdere parecchi voti: la paura di governi regionali in mano al Fronte nazionale infatti dovrebbe ribaltare i risultati del primo turno a favore dei Repubblicani di Sarkozy. Decisivo poi sarà il voto, se ci sarà, degli astenuti al primo turno, molti milioni di elettori. Il FN è in testa in sei delle tredici macroregioni in cui è diviso il paese, i socialisti hanno chiesto ai propri elettori di votare Sarkozy pur di non dare la vittoria alla Le Pen. In un paio di regioni però il FN sembra avere la possibilità di vincere, ad esempio in Provence-Alpes.Cote d'Azur così come anche in Normandia.



© Riproduzione Riservata.