BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RUSSIA vs TURCHIA/ Jean: Ankara vuole Mosul, Putin ha problemi con i musulmani "russi"

Pubblicazione:

Carristi russi (Infophoto)  Carristi russi (Infophoto)

Tra i curdi irakeni, il clan Barzani è favorevole alla Turchia mentre quello Talabani è legato all’Iran. Nel 1996 tra questi due clan scoppiò un grave conflitto, e Barzani chiese l’aiuto di Saddam Hussein per combattere contro Talabani.

 

Come andrà a finire il braccio di ferro tra Turchia e Russia?

Continuerà a livello retorico, soprattutto se gli Usa manterranno il loro sostegno alla Turchia. Nonostante l’audacia tattica di Putin, la Russia è in grave difficoltà. Qualora gli Stati Uniti dovessero compiere un’escalation, per esempio distribuendo armi all’Ucraina, la Russia si troverebbe davvero in cattive condizioni.

 

Sotto quale punto di vista la Russia è in difficoltà?

Soprattutto dal punto di vista economico. Il Pil russo quest’anno è diminuito di quasi il 5%, soprattutto per quanto riguarda la vendita di materie prime e di idrocarburi.

 

E sul piano militare?

Anche dal punto di vista militare, prima che la Russia torni allo splendore militare di un tempo dovrà passare una generazione. E’ in corso un piano di ammodernamento militare in grande stile, ma ben difficilmente potrà essere sostenuto date le condizioni economiche in cui versa Mosca. In Russia sta inoltre aumentando il dissenso. Per non parlare dei 20 milioni di musulmani presenti nella Federazione Russa, che sono tutti sunniti, tanto che in diverse zone è iniziata un’agitazione se non una rivolta.

 

(Pietro Vernizzi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.