BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

COPPIE OMOSESSUALI/ Grecia, il parlamento riconosce le unioni civili per i gay, no alle adozioni

Pubblicazione:mercoledì 23 dicembre 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Come promesso da Tsipras, il parlamento greco ha approvato a larga maggioranza la legge che riconosce le unioni civili anche per le coppie omosessuali. Hanno votato sì in 193 mentre i no sono stati soltanto 56. La legge non prevede le adozioni da parte delle coppie dello stesso sesso, ma garantisce tutti i diritti previsti per le coppie etero in materia di eredità, assistenza medica, reversibilità della pensione. Il premier Tsipras ha accolto con soddisfazione il voto commentando trattarsi di una giornata storica per i diritti civili che mette fine a un periodo di "ritardo e vergogna".



© Riproduzione Riservata.