BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

CHARLES MANSON/ Salta il matrimonio: lei voleva il suo cadavere per metterlo in esposizione

Charles Manson ha fiutato il piano della promessa sposa, la ragazza di 53 anni più giovane di lui: voleva il suo cadavere per metterlo in un mausoleo a pagamento

Manson e la fidanzataManson e la fidanzata

Non era amore ma solo un modo per fare dei soldi. Ma Charles Manson, il temibile ispiratore della strage che nel 1969 fece vittima anche l'attrice Sharone Tate moglie del regista Roman Polanski, non si è fatto fregare. Manson, condannato al carcere a vita, ha oggi 80 anni, ha fiutato l'inganno: la bella ragazza di soli 27 anni, Elaine Burton, che è stata fotografata insieme a lui diverse volte annunciando delle nozze che erano sembrate assurde ai più, sembra infatti che avesse mente ben altro. I due avevano già ottenuto i permessi per sposarsi in carcere, dove si sono conosciuti e hanno modo di frequentarsi durante i permessi speciali del detenuto. Ma adesso è venuto a galla il vero interesse della ragazza: sposandolo, Elaine voleva venire in possesso del corpo di Manson una volta morto (vista l'età, deve aver pensato non mancasse molto) per poi metterlo in mostra in una sorta di mausoleo del tipo per capirsi come quello dove sono i resti mummificati di Lenin visitato da migliaia di persone. Insomma, voleva arricchirsi con il suo cadavere. Manson adesso sembra non voglia più sposarsi. Ma ci sarebbe un altro problema: è infatti convinto di essere immortale…

© Riproduzione Riservata.