BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

STATO ISLAMICO/ Siria: rapiti 150 cristiani, in arrivo video messaggio per Barack Obama

Pubblicazione:mercoledì 25 febbraio 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Ieri si era parlato di novanta persone, adesso la cifra complessiva dei cristiani rapiti in Siria dovrebbe essere di 150. Lo fa sapere l'osservatorio per i diritti umani di Amnesty International in Siria. Le forze dell'Isis hanno effettuato nei giorni scorsi dei raid in alcuni villaggi a maggioranza cristiana nel nord est della Siria in territori controllati dalle forze curde, l'agenzia siriana Sana parla invece di 89 rapiti, 56 nei villaggi di Tal Hermez e Tal Shamiram, 33 in quello di Tal al Jazira. Ma sembra che il numero possa variare dai 70 ai 150 prigionieri. In un primo momento si era parlato di tentativo di scambio di prigionieri con i curdi, al momento invece si dice che verrà presto diffuso un video messaggi indirizzato al presidente degli Stati Uniti in cui si minaccerebbe l'uccisione dei prigionieri. Oltre ai cristiani siriani, l'Isis ha rapito anche 107 persone tra cui molti bambini in Iraq appartenenti a un clan tribale della zona a est di Tikrit.



© Riproduzione Riservata.