BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MARIJUANA/ Washington, cannabis legale anche per uso ricreativo

A partire da stasera, dopo la mezzanotte, l’uso della marijuana diventa legale a Washington DC per coloro che hanno più di 21 anni. Ne parla “The Hill”.

foto:Infophoto foto:Infophoto

A partire da stasera, dopo la mezzanotte, l’uso della marijuana a scopo ricreativo diventa legale a Washington DC per coloro che hanno più di 21 anni. Ne parla “The Hill”, che riporta un comunicato del sindaco della capitale. Si potranno anche coltivare le piantine in casa, ma non più di 6 e senza avere più di tre piante alla volta pronte per la raccolta. Si potranno trasferire ad un’altra persona non oltre 28 grammi di marijuana, basta che non vengano scambiati denaro, beni o servizi. Resta il divieto di fumo negli spazi pubblici, il dieveto di venderla ad un’altra persona o guidare dopo averne fatto uso. Lo scorso novembre, gli elettori avevano approvato un referendum per legalizzarne l’uso in piccole quantità. Una misura che prevede la possibilità di possederne non più di 56 grammi per uso personale. Anche in Alaska la legge è entrata in vigore lunedì. "La capitale ha un enorme impatto, se Washington può legalizzare la marijuana e non 'casca il cielo', allora le cose saranno molto più facili per gli altri stati", ha commentato Keith Stroup della Organizzazione Nazionale per la riforma sulle leggi della marijuana. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.