BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SALVATAGGIO MISTERIOSO/ Neonata salva dopo ventiquattr'ore sott'acqua

Pubblicazione:martedì 10 marzo 2015

La scena dell'incidente La scena dell'incidente

E' un salvataggio circondato dal mistero quello della piccola Lily, 18 mesi, accaduto nei pressi di Salt Lake City negli Stati Uniti. Una mamma, Lynn Jennifer Groesbeck di 25 anni, sabato sera era in viaggio con a bordo la figlioletta quando per qualche motivo ha sbandato ed è finita nel vicino fiume, lo Spanish Fork River. La vettura è rapidamente finita quasi tutta sott'acqua capovolgendosi e solo il giorno dopo un pescatore si è accorto della vettura. Ha subito chiamato i soccorsi, sono giunti alcuni poliziotti e un vigile del fuoco. E' a questo punto che entra in gioco il mistero: le qwuattro persone accorse giurano ancora oggi di aver sentito una voce femminile giungere dal luogo dell'incidente chiedendo aiuto. Si sono subito gettati in acqua per scoprire che la donna era morta mentre la figlioletta miracolosamente era ancora viva. La temperatura dell'acqua di notte in quella zona scende anche sotto zero, la madre secondo le prima indagini è sicuramente morta poco dopo, è un miracolo che la piccola si sia invece salvata. Resta il mistero della voce che chiedeva aiuto che ancora adesso i quattro uomini giurano di aver sentito: una voce che giungeva dall'al di là chiedendo di salvare la figlia?



© Riproduzione Riservata.