BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RYANAIR/ Bambino malato, volo rifiutato perché la famiglia arriva in ritardo alla partenza

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Due ore prima della partenza la biglietteria chiude. E allora, anche se devi volare fino a Madrid perché tuo figlio deve subire un trapianto, anzi un doppio trapianto, resti a terra. Sarebbe questo quanto successo a una famiglia spagnola che dalle Canarie doveva portare il figlio malato a Madrid per una importante operazione chirurgica. La famiglia era stata avvertita solo lo stesso giorno che il doppio trapianto di fegato e di rene si poteva fare ed era stato detto loro di arrivare immediatamente a Madrid. Si sono recati all'aeroporto di corsa per comprare il biglietto del primo volo disponibile, un volo della compagnia aerea Ryanair. Ma gli impiegati sono stati inflessibili: le regole, hanno detto, di Ryanair dicono che i biglietti si comprano solo elettronicamente e almeno due ore prima della partenza del volo. Hanno provato a spiegare che il figlio era atteso in ospedale di urgenza, ma niente da fare. Sono dovuti partire un'ora e mezza dopo con il volo di un'altra compagnia, la Air Europa. Fortunatamente il bambino è stato operato nonostante il ritardo.

 



© Riproduzione Riservata.