BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RAGAZZI UCCISI/ Detroit, i corpi di due fratelli trovati nel freezer, arrestata la madre

Una donna è stata arestata a Detroit sospettata di aver ucciso due dei suoi quattro figli e di averne poi nascosto i corpi nel freezer di casa, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivio Immagine di archivio

Orribile scoperta fatta da un ufficiale giudiziario incaricato di notificare lo sfratto a una donna di Detroit. Mentre esaminava l'abitazione, un appartamento di tre stanze in un quartiere popolare della città americana, nel freezer ha trovato  due corpi di due ragazzini, in seguito identificato come fratello e sorella rispettivamente di circa 11 e 14 anni. La donna ha altri due figli, di 11 e 17 anni, che al momento della scoperta si trovavano a casa di alcuni vicini. E' stata arrestata con il sospetto di averli uccisi lei anche se non si conoscono al momento le motivazioni e il modo. La donna era conosciuta nel quartiere per avere problemi economici e sapeva che sarebbe stata sfrattata, ma viene indicata come una persona normale e affettuosa. Al momento della scoperta dei corpi non si trovava in casa. Vicini di casa dicono di non aver più visto le due vittime da circa un anno, ma nessuno si è preoccupato di verificare cosa fosse successo loro.

© Riproduzione Riservata.