BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

RAGAZZA SCOMPARSA/ Inghilterra: trovati resti umani fatti a pezzi, forse è Becky Watts

Pubblicazione:martedì 3 marzo 2015 - Ultimo aggiornamento:martedì 3 marzo 2015, 11.59

Becky Watts foto da Internet Becky Watts foto da Internet

La polizia ha trovato resti umani che potrebbero appartenere alla ragazzina di 16 anni scomparsa ormai da una settimana nell'area di Bristol in Inghilterra. Di Becky Watts, questo il suo nome, si sono perse le tracce dallo scorso 19 febbraio dopo essere uscita di casa senza lasciare detto dove fosse diretta portando con sè cellulare e tablet. Adesso la notizia che resti umani, di un corpo tagliato a pezzi, sono stati trovati nella proprietà di una abitazione non molto lontana dalla casa della ragazza.  Nonostante su di essi debbano essere compiuti esami approfonditi, la polizia sospetta che possano essere i resti di Becky. Cinque persone in tutto sono state fermate dalla polizia in connessione con il caso, due delle quali, un uomo e una donna sulla trentina, già fermate nei giorni scorsi. La polizia ha anche esaminato un pulmino che è parcheggiato nella zona da circa una settimana e che forse in qualche modo potrebbe essere legato alla sparizione della giovane. Il caso sta scuotendo l'intero Regno Unito, su facebook ci sono gruppi appositi dedicati alla ricerca della ragazzina.



© Riproduzione Riservata.