BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ANDREAS LUBITZ/ Airbus Germanwings, Lufthansa cancella le celebrazioni per i 60 anni della compagnia

Prima di diventare pilota, Andreas Lubitz aveva manifestato "tendenze suicide" e per questo si era sottoposto a un trattamento psichiatrico. Lo rivela la procura di Dusseldorf

Foto: InfoPhotoFoto: InfoPhoto

Lufthansa ha deciso di annullare i festeggiamenti per il sessantesimo anniversario della fondazione della compagnia, inizialmente previsti il prossimo 15 aprile. Come si legge sul sito ufficiale del gruppo, la scelta è stata presa "in segno di rispetto per le vittime dell’incidente del volo 4U9525" della Germanwings, quello fatto precipitare martedì scorso da Andreas Lubitz sulle Alpi francesi. Al posto della festa, Lufthansa trasmetterà in diretta anche per i dipendenti della compagnia tedesca la cerimonia funebre organizzata nel Duomo di Colonia il 17 aprile per ricordare le vittime del disastro aereo.

Prima di diventare pilota, Andreas Lubitz aveva manifestato "tendenze suicide" e per questo si era sottoposto a un trattamento psichiatrico. E’ il nuovo dettaglio rivelato dalla procura di Dusseldorf sul giovane copilota che una settimana fa ha volontariamente fatto precipitare l’Airbus A320 della Germanwings sulle Alpi francesi con 150 persone a bordo. Gli inquirenti hanno precisato che "il trattamento psicoterapeutico era stato comunque concluso prima dell'inizio del percorso che lo ha portato alla licenza di volo professionale", e che i medici che successivamente gli hanno dato il via libera per poter volare non hanno riscontrato "né un istinto suicida né il fatto che potesse essere un pericolo per gli altri". I dubbi però rimangono e le polemiche contro Lufthansa non si placano: come è possibile che un uomo con una simile storia clinica possa arrivare a pilotare un aereo di linea?

© Riproduzione Riservata.