BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

STATO ISLAMICO/ Omosessuale gettato dal tetto di un palazzo, le immagini shock

Nuova esecuzione ai danni di un sospetto omosessuale da parte dei miliziani dell'Isis che gettano dal tetto di un palazzo un giovane davanti a centinaia di persone

Immagini da InternetImmagini da Internet

Non è la prima volta e non sarà l'ultima, fino a quando durerà il regno del terrore imposto dallo stato islamico nei territori occupati di Siria e Iraq. Il nuovo episodio dell'orrore si è consumata nella capitale siriana dell'Isis, la città di Raqqa, dove un uomo accusato di essere omosessuale è stato gettato dal tetto di un edificio davanti a una folla esultante e affamata di sangue. Molte persone si sono sistemate sui tetti di edifici vicini per meglio assistere all'uccisione dell'uomo, condotto legato e bendato sul tetto del palazzo più alto della zona da militanti dell'Isis che hanno filmato tutta l'esecuzione. Su internet diversi fotogrammi tratti da questi filmati sono stati pubblicati da anonimi, quello che colpisce delle immagini è le centinaia di persone che si sono radunate per strada per assistere alla fine dell'uomo, un giovane sui vent'anni, che muore sfracellandosi davanti a loro. 

© Riproduzione Riservata.