BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MATERNITA' SURROGATA/ Inghilterra: gay è contemporaneamente padre e fratello

Primo caso in Inghilterra di un padre che è contemporaneamente fratello del figlio, per via della fecondazione surrogata praticata dalla madre. Lui è anche omosessuale

Immagine di archivio Immagine di archivio

E' un caso che ha fatto molto discutere in Inghilterra, ma che alla fine ha visto il riconoscimento dell'adozione paterna da parte del tribunale apposito. Kyle, un omosessuale single di 27 anni di cui si dice abbia difficoltà ad avere qualunque tipo di relazione sentimentale, è diventato padre tramite la fecondazione surrogata, primo caso in Inghilterra, ma con una particolarità: la donna che si è prestata a portare il suo seme è sua madre. Il bambino che ne è nato e che oggi ha otto mesi, è dunque contemporaneamente suo figlio e suo fratello, mentre la madre ne è ovviamente nonna, ma anche madre. Un caso estremo, primo e unico in Inghilterra, che è stato dibattuto anche in tribunale e che alla fine ha visto il riconoscimento della paternità dell'uomo che adesso dal punto di vista legale non viene più considerato sia padre che fratello, ma solo padre. Lo stesso Kyle ha commentato: "Non l'ho mai considerato mio fratello, anche se quando è nato dal punto di vista legale lo era, ma adesso sul suo certificato c'è solo il mio nome, il che significa che ne sono il padre legale così come quello biologico". La madre? Sempre dal punto di vista legale, è stata classificata come "sconosciuta".

© Riproduzione Riservata.