BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

ELEZIONI KAZAKISTAN/ Rieletto Nazarbayev con il 97,7% dei voti: in carica dal 1989

Nessuna sorpresa dopo il voto elettorale nel Kazakistan dove il presidente uscente Nazarbayev, in carica dal 1989, ha vinto praticamente senza avversari, ecco di cosa si tratta

KazakistanKazakistan

Plebiscito come da aspettative. Nursultan Nazarbayev è stato rieletto presidente del Kazakistan con il 97,7% dei voti: è di nuovo capo dello stato una carica che mantiene dal 1989, quando il paese si è dichiarato indipendente dall'Unione Sovietica. Alle urne si è recato a votare il 95% della popolazione. D'altro canto non aveva rivali: gli altri candidati erano un funzionario di poco conto del Partito comunista e un ex governatore che è suo sostenitore. Una votazione inutile che sottolinea la mancanza di democrazia nell'importante paese euroasiatico che però  è il paese dell'Asia centrale con il miglior livello economico e in cui investono moltissimi paesi occidentali e che ha ottimi rapporti con Russia, Cina, Stati Uniti e l'Unione europea. 

© Riproduzione Riservata.