BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LA MAMMA DI BALTIMORA/ Video: ho picchiato mio figlio perché non voglio che muoia

Pubblicazione:mercoledì 29 aprile 2015

Immagini da Youtube Immagini da Youtube

In America la chiamano già tutti la mamma dell'anno. Hanno colpito tutto il mondo infatti le immagini di questa donna di colore che scende in strada dove i manifestanti stanno incendiando negozi e lanciando sassi ai poliziotti e schiaffeggia il figlio, coperto da un passamontagna nero e anche lui che lancia sassi. Incurante di tutto e di tutti, lo spintona e lo insulta dicendogli di tornare subito a casa. Lui, col capo basso, obbedisce. Si chiama Toya Graham, è una mamma single e ha altri cinque figli. Intervistata dal canale televisivo Cbs ha spiegato perché lo ha fatto: "Non voglio che mio figlio venga ucciso e diventi un altro Freddie Gray" ha detto. Gray è il giovane di 25 anni morto dopo essere stato arrestato dalla polizia in circostanze ancora non chiarite e la cui uccisione ha scatenato le violente rivolte razziali che stanno gettando da due notti nel caos la città di Baltimora.

 



© Riproduzione Riservata.