BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ISIS/ Nuovo video choc: quattro uomini decapitati in Iraq

L’Isis ha decapitato quattro persone in Iraq, diffondendo poi il filmato su Internet. I quattro uomini sarebbero stati giustiziati per rapina a mano armata e omicidio. 

foto:Infophoto foto:Infophoto

L’Isis ha decapitato quattro persone in Iraq, diffondendo poi il filmato su Internet. I quattro uomini sarebbero stati giustiziati per rapina a mano armata e omicidio. Il video non riporta alcuna data ed è stato girato a Ninive, in Iraq. Tra la folla, un uomo incappucciato legge i reati commessi dai quattro uomini e la condanna emessa dal “tribunale islamico dello Stato di Ninive”. Poi, nella scena successiva, un altro jihadista sembre incappucciato, decapita gli uomini con la spada. E prima di eseguire la decapitazione, in un’altra scena del filmato, si vedono le quattro presunte vittime mentre gli viene riconsegnata la refurtiva. La provincia di Ninive è stata la prima ad essere conquistata dai jihadisti. Intanto Haider al Abadi, premier iracheno, ha dichiarato che Baghdad e i curdi si stanno coordinando per riconquistare Ninive e Mosul. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.