BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

CHUCK NORRIS/ L'attore contro Obama: vuole invadere il Texas

Continua a far parlare negli Stati Uniti l’esercitazione militare denominata "Jade Helm 15", considerata anche dall'attore Chuck Norris una copertura per invadere alcuni Stati.

Chuck NorrisChuck Norris

Continua a far parlare negli Stati Uniti l'esercitazione militare denominata "Jade Helm 15" in programma dal 15 luglio al 15 settembre. Creata dal dipartimento della Difesa americano per addestrare truppe speciali dell'esercito, si svolgerà in alcuni Stati meridionali tra i quali anche la California, il New Mexico e il Texas. Tante le teorie complottiste che da settimane circolano su quello che il New York Times ha definito "a giant war game", un enorme gioco bellico. C’è chi pensa infatti che l'operazione "Jade Helm 15" sia in realtà una copertura per invadere alcuni Stati e introdurre la legge marziale. Tra i maggiori sostenitori di queste teorie c’è Chuck Norris, celebre attore noto soprattutto per Walker Texas Ranger che si è detto decisamente contrario a questa esercitazione, convinto che il vero obiettivo sia un altro. Gran parte delle polemiche sono scaturite da una mappa, definita ufficiale dai quotidiani statunitensi, in cui il Texas è colorato di rosso e viene definito "ostile".

© Riproduzione Riservata.