BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TURCHIA/ Inaugurata la statua di un principe ottomano che si fa un selfie, i vandali la devastano

Pubblicazione:

La statua presa di mira  La statua presa di mira

Vandali in Turchia contro la statua di un principe ottomano intento a scattarsi un selfie. La statua, voluta dal comune di Amasya e realizzata in acciaio, sta provocando non poche polemiche e ironie. È stata collocata sabato scorso e ha attirato subito numerosi turisti. Viene rappresentato un principe in abiti ottomani che tiene la mano sinistra sulla spada, mentre con l’altra si scatta una foto con uno smartphone. Le foto della statua stanno facendo il giro del web, accompagnate da centinaia di post divertenti. Ma non solo ilrità, molti hanno criticato la scelta che contrasta con la memoria dell’impero ottomano, visto che proprio la città che fa quasi centomila abitanti, ha dato i natali ad alcuni sultani. Tuttavia le autorità sono state costrette a transennarla e ad assegnare la sorveglianza della polizia, in quanto proprio domenica un vandalo ha spezzato il cellulare e ieri è stata danneggiata anche la spada. Di conseguenza è stata aperta un’inchiesta per risalire ai responsabili. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.