BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

RISIKO/ Ucraina, Iran e gas: l'agenda "segreta" di Obama prima di andarsene a casa

John Kerry (Infophoto)John Kerry (Infophoto)

La Germania, ad onta delle sanzioni, si approvvigiona di gas direttamente dalla Russia attraverso il North Stream. Forse il fatto che l’ex cancelliere socialista tedesco Schroeder, appena cessato dall’incarico, sia entrato nel vertice di Gazprom qualche peso lo ha avuto.

Anche questo problema potrebbe essere oggetto degli incontri di Kerry in Turchia, con i turchi e forse anche con i greci, che potrebbero trovare qualche interesse ad accordarsi con Mosca per far proseguire il Turkish Stream nel proprio territorio e poi su per la Penisola Balcanica, nei Paesi a suo tempo interessati dallo South Stream. Chissà se Tsipras ne ha parlato con Putin nella sua recente visita a Mosca.

© Riproduzione Riservata.