BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BURUNDI/ Colpo di Stato: combattimenti in corso fra ribelli e governativi

Pubblicazione:giovedì 14 maggio 2015

Il presidente in carica del Burundi Il presidente in carica del Burundi

Come si temeva, dopo l'annuncio della deposizione del presidente in carica, sono cominciati scontri fra le diverse fazioni. La notizia del colpo di Stato era stata data ieri dal generale Niyombare mentre il presidente Nkurunziza si trovava in visita in Tanzania. Gruppi di persone che manifestano da settimane contro di lui erano scese in piazza a festeggiare la notizia. Poi nelle ore successive sono cominciati gli scontri. Colpi di arma da fuoco ed esplosioni si sono sentite nelle vicinanze della stazione radio e televisiva nazionale. Il comandante dell'esercito ha dichiarato che il colpo di Stato è fallito, ma Nkurunziza si trova ancora in Tanzania impossibilitato a tornare in patria. Dietro il colpo di Stato le proteste dei cittadini contro la decisione del presidente del Burundi di ricandidarsi per la terza volta consecutiva, cosa che la Costituzione vieta, oltre al malessere per le sue politiche repressive. 



© Riproduzione Riservata.