BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DUPLICE OMICIDIO/ Troppi rimproveri, quindicenne uccide la madre e la nonna

Pubblicazione:martedì 19 maggio 2015

La città di Yokohama La città di Yokohama

Dopo aver ricevuto dei rimproveri, un quindicenne ha accoltellato e ucciso la madre e la nonna di 50 e 81 anni, poi è andato alla polizia e ha confessato. È accaduto a Yokohama, in Giappone, dove il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di duplice omicidio. Si è presentato in caserma in serata con il coltello insanguinato usato per il delitto, compiuto nella mattinata. Così gli agenti sono andati nell’abitazione a due piani che si trova nel quartiere di Totsuka e lì hanno ritrovato i corpi senza vita con i segni di arma da taglio. Secondo i media nipponici, il ragazzo si sarebbe giustificato affermando che le due donne lo riprendevano sempre per non avere fatto i compiti e per il suo atteggiamento «poco disciplinato nei confronti della vita». Una situazione che per il 15enne era diventata insostenibile, tanto da rendersi autore del folle gesto. (Serena Marotta)



© Riproduzione Riservata.