BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

FRANCOIS MITTERRAND/ Eutanasia, la compagna rivela: chiese di essere ucciso

François Mitterrand avrebbe fatto ricorso all’eutanasia e sarebbe stato aiutato a morire su sua richiesta. E' quanto emerge dalla sua ultima biografia del giornalista Philip Short

François MitterrandFrançois Mitterrand

François Mitterrand avrebbe fatto ricorso all’eutanasia. L’ex presidente della Repubblica francese, scomparso nel gennaio del 1996 al termine di una lunga malattia, sarebbe stato aiutato a morire su sua richiesta. Lo rivela Anne Pingeot, sua compagna per trent'anni (e dalla quale ebbe una figlia nel 1974, Mazarine Pingeot) nella biografia a firma dell'ex giornalista della Bbc, Philip Short. "François gli aveva chiesto: quando verrà raggiunto il mio cervello, liquidatemi, perché non voglio stare in questo stato", ha detto la donna. La notizia era già emersa qualche anno fa grazie a un altro libro di Denis Demonpion e Laurent Leger intitolato "Le dernier tabou. Révélations sur la santé des présidents" (L'ultimo tabu. Rivelazioni sulla salute dei presidenti): secondo gli autori, Mitterrand chiese di "accorciare" il suo "calvario" e gli fu somministrata "una iniezione per endovena".

© Riproduzione Riservata.