BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MEDIO ORIENTE/ Studenti italiani in Terra Santa, per scoprire le radici della pace

Gerusalemme (Infophoto) Gerusalemme (Infophoto)

Ecco perché l’idea di un’esperienza rivolta principalmente ai giovani universitari. Come ha ricordato qualche giorno fa in un’intervista fra Pierbattista Pizzaballa: “c’è tendenza a dimenticare, dopo i primi momenti di interesse, i nostri fratelli che continuano a morire in Medio Oriente. E’ importante e necessario non arrendersi, continuare a credere che sia possibile fare qualcosa, che non si sia alla fine della nostra storia,  ma che sia invece possibile conservare quel patrimonio unico che il Medio Oriente ha preservato fino ad oggi”. Il Middle East Community program tenta di rispondere, in qualche modo all’appello lanciato dal Custode di Terra Santa proprio qualche giorno fa. Portando a toccare con mano quelle pietre intrise di storia, favorendo l’incontro con chi ci è genitore nella fede e nella cultura.

E’ possibile scoprire di più sul programma e iscriversi accedendo al sito internet da questo link:

http://www.proterrasancta.org/it/training-program-sul-medio-oriente/

© Riproduzione Riservata.