BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

RISULTATI ELEZIONI POLONIA 2015/ Vince l'ultranazionalista Andrzej Duda, il presidente uscente Komorowski ammette la sconfitta

Risultati elezioni Polonia 2015, nel ballottaggio vince il candidato ultranazionalista Andrzej Duda che ha superato il capo di Stato uscente, il liberale Bronislaw Komorowski.

Andrzej DudaAndrzej Duda

Il candidato ultranazionalista Andrzej Duda ha trionfato nel ballottaggio delle elezioni presidenziali in Polonia superando il capo di Stato uscente, il liberale Bronislaw Komorowski. Il nuovo presidente della Repubblica polacca, ultraconservatore ed euroscettico, ha ottenuto il 52% dei voti contro il 48% dello sfidante. "Chi ha votato per me ha votato per il cambiamento", ha detto Duda dopo aver appreso l'esito delle urne. I risultati del ballottaggio sono stati incerti fino all'ultimo e il testa a testa era stato previsto soprattutto dopo il minimo distacco tra i due candidati a seguito del primo turno (34,76% per Duda, 33,76% per Komorowski).

I primi exit poll diffusi poco dopo le 22.30 hanno però subito evidenziato il vantaggio di Duda, così Komorowski non ha potuto far altro che ammettere la sconfitta e congratularsi con il suo avversario. "La democrazia vuol dire non solo che i verdetti elettorali vengono riconosciuti ma anche che vengono rispettati", ha detto il presidente uscente ai suoi sostenitori. "Dipende solo da noi se dalla nostra sconfitta riusciremo a costruire la nostra vittoria". E' invece esplosa la festa nel quartier generale di Duda, dove il nuovo capo di Stato ha ringraziato lo sfidante per le sue parole. "Sono profondamente convinto che siamo in grado di ricostruire la comunità internazionale nel nostro Paese - ha detto - che possiamo stare insieme e raddrizzare la Polonia. Sono aperto al dialogo, sarò il presidente di tutti i polacchi".

© Riproduzione Riservata.