BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Esteri

BIMBO DECAPITATO/ Guru indiano colpisce un bambino di 5 anni col macete: la folla lo picchia e lo uccide

Ha decapitato un bambino di cinque anni a colpi di machete per un sacrificio rituale, il guru è stato ucciso dalla folla. È accaduto in India, nello stato di Assam, giovedì pomeriggio.

foto:Infophotofoto:Infophoto

Ha decapitato un bambino di cinque anni a colpi di machete per un sacrificio rituale, il guru è stato ucciso dalla folla. È accaduto in India, nello stato di Assam, giovedì pomeriggio. La notizia del linciaggio è stata riferita dalla polizia indiana, confermata anche dai parenti del bambino. Lo ha fatto per “calmare gli dei”. Secondo quanto riferito da un portavoce della polizia in base alle dichiarazioni di alcuni testimoni oculari, Nanu Mirdha, è questo il nome del guru, si è fatto seguire dal bambino nel tempio e lo ha poi decapitato nel corso di una cerimonia religiosa, detta puja. Poi il guru è uscito dal tempio e la gente verificato l’accaduto, lo ha catturato e picchiato sino ad ucciderlo, non permettendo alle forze di sicurezza di intervenire. (Serena Marotta) 

© Riproduzione Riservata.