BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ELEZIONI REGNO UNITO/ Voto il 7 maggio, sondaggio: conservatori in testa, ma senza maggioranza assoluta

In vista delle ormai prossime elezioni inglesi vige la massima incertezza, circa il 40% della popolazione infatti non sa ancora per chi votare, ecco di cosa si tratta

Immagine di archivio Immagine di archivio

ELEZIONI REGNO UNITO, IL SONDAGGIO IN VISTA DEL VOTO DEL 7 MAGGIO - Per la prima volta nella sua storia, il Regno Unito si trova davanti uno scenario elettorale all'italiana, cioè di ingovernabilità. Fallisce dunque anche in UK il lungo bipolarismo che aveva caratterizzato il paese, per un frazionamento dovuto anche all'irrompere sulla scena inglese dell'Ukip, il partito nazionalista simile per certi versi alla nostra Lega Nord e che negli ultimi sondaggi sfiora il 14% dei consensi. L'ultimo sondaggio curato da Nat Silver, analista elettorale americano, vede in testa il partito di Cameron con circa il 36% delle preferenze, quello conservatore, ma con una maggioranza relativa e non assoluta che dovrebbe costringerlo a formare qualche coalizione per poter governare. Anche così però lo scenario è difficile. I laburisti invece se si alleassero con i lib-dem, i verdi e altre formazioni minori potrebbero ottenere la maggioranza assoluta. Il dato più certo a pochi giorni dal voto è che circa il 40% degli inglesi è indeciso su chi votare.

© Riproduzione Riservata.