BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ABORTO/ La Chiesa Satanista chiede maggiori libertà di interruzione gravidanza per motivi religiosi

Pubblicazione:mercoledì 6 maggio 2015

Immagine di archivio Immagine di archivio

Un totale sovvertimento di ogni concezione quella messa in atto dalla Chiesa del Tempio Satanico sfruttando una idea della libertà religiosa alla rovescia. Il Tempio Satanico è una organizzazione molto nota negli Stati Uniti, da tempo si batte per essere riconosciuto come organizzazione religiosa e in nome della libertà di espressione ha ottenuto in alcune città di far erigere monumenti dedicata a Satana. Adesso una donna di 22 anni dello stato del Missouri aderente al Tempio Satanico in nome della violazione della sua libertà religiosa ha fatto appello contro la legge ello stato che richiede che in caso di volontà di abortire una persona debba sostenere due incontri preliminari a distanza di 72 ore uno dall'altro in una struttura identificata dallo stato stesso. Questo, ha detto la donna che è rimasta anonima facendosi identificare con il nome di "Maria" la costringerebbe a un impegno laborioso e stressante mentre, dice, solo lei può decidere i tempi e i modi per interrompere la sua gravidanza. La legge dello stato del Missouri è fatta appositamente per concedere a chi vuole abortire la possibilità di ripensarci, tramite incontri con specialisti e un tempo appunto di 72 ore. Ma la donna in quanto appartenente a una organizzazione religiosa, dice che la legge viola appunto la sua libertà religiosa. Verrebbe da dire, dandole retta, che dietro all'aborto c'è davvero il satanismo...



© Riproduzione Riservata.