BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CHIESA ANGLICANA/ Dio è anche Madre, non solo Padre: le preghiere saranno riscritte?

Pubblicazione:

Immagine di archivio  Immagine di archivio

Per l'arcivescovo di Canterbury, capo della Chiesa anglicana, ci vorrà un sinodo per affrontare il problema. Ma intanto un gruppo di fedeli, sacerdoti e anche vescovi donne di Londra sta promuovendo attraverso l'organizzazione Watch (che sta per Women and the Church, le donne e la Chiesa) un dibattito per dare a Dio una doppia sessualità, sempre che ne abbia mai avuta una veramente. Dio è anche Madre, non solo Padre, dicono, e continuarlo a definire così "rinforza l'idea che Dio è un maschio e così facendo suggeriamo implicitamente che gli uomini sono più simili a Dio delle donne". Lo ha detto il reverendo Emma Percy cappellano del Trinity College di Oxford. La questione potrebbe quindi portare a un nuovo modo di recitare le preghiere, ad esempio il Padre nostro che potrebbe essere recitato anche come Madre nostra. I responsabili della Chiesa anglicana rassicurano che per un eventuale cambiamento delle formule di preghiera ci vorranno anni. Il dibattito è solo all'inizio.



© Riproduzione Riservata.