BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CINA/ Spettatore denuncia attrice: ha uno sguardo troppo intenso

un telespettatore cinese ha denunciato l’attrice Zhao Wei perché il suo sguardo lo metterebbe a disagio.  Il turbamento suscitato dalla tv dall'interprete di "Tiger mom"

Zhao Wei Zhao Wei

C’è una nuova legge cinese, entrata in vigore il primo maggio scorso, che obbliga i tribunali a non rifiutare cause di nessun tipo. Così si è visto un aumento delle denunce presentate in Cina. Tra queste una bizzarra, che ha come protagonista un telespettatore cinese che ha denunciato l’attrice Zhao Wei, che in questi mesi sta avendo successo con il telefilm “Tiger mom”, dove l’attrice veste il ruolo di una mamma. La motivazione? “Mi ha fissato troppo intensamente, mettendomi a disagio. Mi ha causato danni spirituali”. “Mi ha fissato troppo intensamente, mettendomi a disagio. Mi ha causato danni spirituali”. Così lo sguardo profondo dell’attrice ha suscitato dalla tv il turbamento dell’uomo, che non ha esitato a denunciarla. (Serena Marotta)

© Riproduzione Riservata.