BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DONNA INCINTA/ Londra, attaccata da due uomini che la picchiano fino a farle perdere il bambino

Attacco di brutalità inaudita: due uomini picchiano una donna per la strada a Londra fino a farle perdere il bambino che aveva in grembo, ecco cosa è successo

Immagine di archivio Immagine di archivio

Quale sia il motivo che ha spinto due persone, pare di colore, ad aggredire una donna sconosciuta alla 32esima settimana di gravidanza, e a picchiarla violentemente dandole calci sulla pancia appositamente per ucciderne il feto, nessuno sa spiegarlo. Eppure l'orribile episodio è avvenuto lunedì mattina verso le otto in una strada di Londra Sud. La donna, 21 anni, camminava da sola quando è stata avvicinata da due uomini che indossavano dei caschi da motociclista. Secondo la polizia, che ha già fermato un sospetto, si tratterebbe di persone di colore. I due hanno gettato a terra la giovane e hanno cominciato a colpirla a calci violenti sulla pancia con l'evidente intento di uccidere il bambino che portava in grembo e purtroppo sono riusciti nel loro demoniaco piano. La donna è ancora ricoverata in gravi condizioni. Si cercherà di capire ora se ci sia dietro all'episodio una sorta di vendetta o motivi razziali.

© Riproduzione Riservata.